CONTESTO LAVORATIVO

Cesvi è un’organizzazione umanitaria laica e indipendente nata a Bergamo nel 1985, e operativa in 23 paesi del mondo a supporto delle popolazioni più vulnerabili per il raggiungimento delle loro aspirazioni e uno sviluppo sostenibile nel rispetto dei diritti umani.

Nell’ambito dei processi di digitalizzazione e informatizzazione in atto nell’organizzazione Cesvi sta cercando una figura di Digital and Technology Expert per accompagnare la trasformazione in corso e promuovere nuovi possibili sviluppi in stretta relazione con le attività dell’Unità Innovazione.

JOB DESCRIPTION

La collaborazione inizierà a Maggio 2022.

La funzione risponde alla Head of Innovation Unit

Nell’ambito della progressiva informatizzazione dei processi di Cesvi, il/la Digital and Technology Expert svolge le seguenti mansioni in coordinamento con l’Unità Innovazione:

  • Valuta lo stato dell’arte del processo di digitalizzazione e informatizzazione in corso identificando margini di miglioramento in termini di integrazione e futuri sviluppi.
  • Mappa strumenti e applicazioni in uso presso le diverse sedi di lavoro di Cesvi analizzandone l’adeguatezza e diffondendo l’uso di quelle più adatte agli ambiti e modalità di intervento dell’organizzazione.
  • Identifica strumenti digitali disponibili per il settore non profit che possano complementare gli strumenti in uso e ne promuove l’utilizzo fornendo adeguata formazione allo staff dell’organizzazione.
  • Esplora nuovi ambiti di utilizzo di strumenti accessibili sul mercato in linea con i settori prioritari di intervento dell’organizzazione.
  • Approfondisce trend emergenti del settore informatico per l’ideazione e sviluppo di nuove iniziative e collabora attivamente per la scelta dei fornitori a cui affidare la responsabilità dell’implementazione.
  • Assiste le diverse aree dell’organizzazione nella raccolta dei requisiti funzionali e si occupa di trasferirli ai fornitori esterni responsabili dello sviluppo del software per un più efficace ed efficiente processo di progettazione di nuove funzionalità. Monitora lo stato di avanzamento delle progettualità e copre ruolo di focal point nei confronti dei fornitori esterni.
  • Definisce e aiuta nell’implementazione dei processi di change management relativamente all’introduzione di nuove piattaforme digitali all’interno dell’organizzazione. Supervisiona l’integrazione dei nuovi strumenti e applicazioni digitali con le applicazioni e strumenti digitali già esistenti in Cesvi.
  • Supporta le diverse Unità di Cesvi nell’utilizzo delle piattaforme sviluppate e in via di sviluppo per la gestione di finanziamenti erogati a enti terzi; per il case management; per il recruiting del personale e nell’integrazione dei sistemi/piattaforme digitali di terze parti con i siti web di Cesvi.
  • Indirizza richieste non risolvibili in autonomia alle società fornitrici di Cesvi per la manutenzione e l’assistenza delle piattaforme digitali.
  • Si occupa dell’acquisto e gestione di hosting/spazi web dedicati per: siti, mini-siti, landing page e piattaforme digitali create da Cesvi o società fornitrici di Cesvi.

REQUISITI ESSENZIALI

Diploma di Laurea Magistrale o titolo superiore in informatica, scienze dell’informazione, ingegneria gestionale o esperienza equivalente;

Almeno 3-4 anni di esperienza come esperto/a di trasformazione digitale e analista funzionale;

Esperienza in progetti di riorganizzazione di processi aziendali;

Buona capacità di comunicazione in inglese;

Ottime capacità di analisi e problem solving;

Ottime capacità di lavorare in team e con altre funzioni dell’Organizzazione;

Ottime capacità nella gestione delle relazioni, interne ed esterne;

Assertività, iniziativa e orientamento al cliente;

Attenzione ai dettagli.

REQUISITI DESIDERABILI

Conoscenza ad ampio spettro di piattaforme e tecnologie per la digitalizzazione per il settore non profit;

Conoscenza dei principali processi del settore non profit e delle problematiche connesse.

SAFEGUARDING

Cesvi applica una politica di tolleranza zero contro ogni forma di abuso, sfruttamento e/o danno arrecato a un bambino o a un adulto vulnerabile da parte di membri dello staff o dai partner dell’Organizzazione.

L’impegno di Cesvi ad essere un’organizzazione sicura inizia con il processo di selezione del personale che prevede controlli meticolosi, quali il controllo del casellario giudiziale o la verifica di condanne precedenti. Questa procedura è finalizzata a garantire la protezione di bambini e di persone vulnerabili e la prevenzione di qualsiasi forma di abuso. Tali verifiche costituiscono parte integrante del processo di selezione del personale.

TU 81-08

Cesvi presta particolare attenzione alla salvaguardia della salute di tutte le risorse umane dell’Organizzazione e dunque a tutela del collaboratore è prevista, prima della partenza, la valutazione di idoneità alla posizione per ciascuna missione. Tale valutazione sarà a carico del medico competente dell’Organizzazione, che esaminerà anche le coperture vaccinali, inclusa la vaccinazione anti-Covid19.

A causa dell’elevato numero di candidature ricevute, non ci è possibile dare un riscontro a tutti i candidati. Solo i profili che rientrano in shortlist e contattati per un primo colloquio verranno aggiornati sullo stato della loro candidatura.