CONTESTO LAVORATIVO

CESVI Fondazione – ETS è un’organizzazione umanitaria laica e indipendente nata a Bergamo nel 1985. Da quasi 40 anni porta il cuore, la generosità e l’operosità degli italiani nelle emergenze e nei luoghi più poveri del mondo.

Con l’obiettivo di potenziare la raccolta fondi da donatori regolari, attraverso l’incremento e l’ottimizzazione delle attività di acquisizione e il costante miglioramento dei processi di fidelizzazione, Fondazione CESVI ricerca un Regular Giving Fundraiser Junior che possa sostenere lo sviluppo dell’Area Regular Giving attraverso un efficiente e preciso supporto operativo, nel quadro di un percorso orientato costantemente all’acquisizione di nuove competenze e capacità professionali e di una progressiva crescita di autonomia.

JOB DESCRIPTION

La collaborazione inizierà a settembre 2024.

La/Il Regular Giving Fundraiser Junior si occupa di presidiare i processi operativi inerenti le attività di telemarketing, il percorso di fidelizzazione dei sostenitori regolari, altre attività di acquisizione e fidelizzazione dei donatori regolari che richiedano l’interazione con interlocutori esterni (società, agenzie di comunicazione e raccolta fondi). Supporterà inoltre il Regular Donor Administrator nella gestione delle richieste telefoniche e via e-mail che verranno ricevute da parte di donatori regolari.

La risorsa riporterà al Regular Giving Manager e lavorerà, all’interno dell’Area Regular Giving, in un team composto da altre 3 risorse, coordinandosi in particolare nello svolgimento delle sue attività con il Regular Donor Administrator.

Più concretamente, la risorsa si occuperà di:

  • presidiare lo start-up di nuove attività di telemarketing, sotto la supervisione del Regular Giving Manager;
  • presidiare lo scambio di dati con i call center;
  • aggiornare puntualmente il CRM con gli esiti delle attività telefoniche e le informazioni raccolte dai call center;
  • supportare, attraverso sessioni di ascolto da remoto o in presenza, la condivisione con i call center di possibili miglioramenti e ottimizzazioni sulle attività in essere;
  • confezionare e spedire i Welcome Kit per i donatori regolari;
  • presidiare le attività di follow-up successive, attraverso le opportune modalità;
  • presidiare i passaggi operativi inerenti all’invio di Direct Mailing destinati ai donatori regolari (scambio di dati con fornitori e stampatori, verifica prove di stampa);
  • fornire un supporto nella gestione delle richieste provenienti da donatori regolari (inizialmente le più semplici, quali per esempio invio rendicontazione fiscale);
  • preparare la documentazione necessaria per l’avvio di nuove commesse, quali per esempio ordini di acquisto, bandi di gara, etc…;
  • partecipare all’organizzazione di eventi online e offline dedicati ai donatori regolari.

REQUISITI ESSENZIALI

  • Laurea/master attinente al fundraising o al Terzo Settore
  • Almeno 1 anno di esperienza in altra organizzazione (area Fundraising)
  • Attitudine al lavoro di squadra per il raggiungimento di obiettivi comuni
  • Capacità di organizzare e pianificare il proprio lavoro
  • Precisione
  • Flessibilità
  • Buone capacità di comunicazione
  • Buona familiarità con l’utilizzo di strumenti digitali
  • Ottima padronanza della lingua italiana, scritta e orale

REQUISITI DESIDERABILI

  • Esperienza pregressa nella gestione di campagne telefoniche inbound / outbound (anche come operatore/operatrice di call center)
  • Esperienza pregressa nella gestione di campagne di face to face fundraising (anche come dialogatore/dialogatrice)
  • Esperienze pregresse in ambito redazionale (copywriting, scrittura di articoli)

SAFEGUARDING

CESVI applica una politica di tolleranza zero contro ogni forma di abuso, sfruttamento e/o danno arrecato a un bambino o a un adulto vulnerabile da parte di membri dello staff o dai partner dell’Organizzazione.

L’impegno di CESVI ad essere un’organizzazione sicura inizia con il processo di selezione del personale che prevede controlli meticolosi, quali il controllo del casellario giudiziale o la verifica di condanne precedenti. Questa procedura è finalizzata a garantire la protezione di bambini e di persone vulnerabili e la prevenzione di qualsiasi forma di abuso. Tali verifiche costituiscono parte integrante del processo di selezione del personale.

TU 81-08

CESVI presta particolare attenzione alla salvaguardia della salute di tutte le risorse umane dell’Organizzazione e dunque a tutela del collaboratore è prevista la valutazione di idoneità lavorativa alla posizione specifica. Tale valutazione sarà a carico del medico competente dell’Organizzazione.