CONTESTO LAVORATIVO

Cesvi Onlus, una delle più importanti organizzazioni umanitarie in Italia, ricercaun/a TEAM LEADER per il proprio team di raccolta fondi “face to face di Bergamo.

Il «face to face» è un’attività interna all’area Raccolta Fondi mirata alla sottoscrizione di nuove donazioni regolari che si realizza innanzitutto tramite il coinvolgimento e l’interazione con i potenziali donatori.

JOB DESCRIPTION

Ricerchiamo coordinatore/coordinatrice di team per la provincia di Bergamo CON ESPERIENZA minima di 6 mesi come dialogatore face to face e/o come promoter e con una spiccata attitudine alla leadership.

La figura avrà il compito, oltre che di acquisire nuovi donatori regolari, di affiancare le nuove risorse, motivare i dialogatori supportandoli nel miglioramento delle proprie performance, monitorare i risultati del team e coordinarlo sotto il profilo logistico.

Grazie al lavoro del team, Cesvi potrà contare su un numero sempre maggiore di sostenitori fedeli e regolari che le consentiranno di portare avanti con più forza e successo i suoi progetti in Italia e nel mondo.

Si offre compenso fisso di sicuro interesse + bonus e rimborso spese oltre a concrete possibilità di crescita.

REQUISITI ESSENZIALI

Esperienza di almeno 6 mesi come dialogatore e/o team leader

Spiccata propensione a lavorare per obiettivi e al problem solving

Precisione e proattività

Indole positiva necessaria alla gestione delle risorse affidate

Disponibilità a lavorare 5 gg. complessivi a settimana inclusi weekend

Disponibilità a spostamenti sul territorio

Verrà data priorità ai candidati automuniti

L’attività viene svolta rispettando il distanziamento fisico, come richiesto dall’attuale situazione sanitaria ed inoltre Cesvi fornisce ai propri operatori tutto il necessario per svolgere l’attività in piena sicurezza: mascherine FFP2 senza filtro, igienizzanti mani e superfici, ecc…

Cesvi Onlus infatti, a tutela delle proprie risorse, rispetta le norme per il contenimento del contagio da Covid 19 ex DPCM del 26 aprile 2020 riferita agli addetti in servizio esterno.

Cesvi inoltre favorisce l’inclusività generazionale, l’offerta è rivolta a persone di qualsiasi età.

SAFEGUARDING
Cesvi applica una politica di tolleranza zero contro ogni forma di abuso, sfruttamento e/o danno arrecato a un bambino o a un adulto vulnerabile da parte di membri dello staff o dai partner dell’Organizzazione.

L’impegno di Cesvi ad essere un’organizzazione sicura inizia con il processo di selezione del personale che prevede controlli meticolosi, quali il controllo del casellario giudiziale o la verifica di condanne precedenti. Questa procedura è finalizzata a garantire la protezione di bambini e di persone vulnerabili e la prevenzione di qualsiasi forma di abuso. Tali verifiche costituiscono parte integrante del processo di selezione del personale.

A causa dell’elevato numero di candidature ricevute, non ci è possibile dare un riscontro a tutti i candidati. Solamente i profili che rientrano in short-list e contattati per un primo colloquio verranno aggiornati sullo stato della loro candidatura.