Parti con un viaggio solidale Cesvi alla scoperta di nuove mete ricche di sorprendente fascino e cultura.

I viaggi solidali ti offriranno l’occasione di visitare Paesi che hai sempre sognato o mete non convenzionali dove vivere nuove ed emozionanti avventure.


Con questi viaggi contribuirai a sostenere uno dei nostri progetti nel mondo perché, prenotando con i nostri partner solidali, una quota del valore del viaggio verrà destinata direttamente a Cesvi.

Parti con “Viaggi e Miraggi”

Viaggi e Miraggi è una cooperativa sociale e tour operator che lavora a contatto con persone e associazioni locali coinvolte in progetti di sviluppo.

Con questo tour operator potrai scoprire una terra ancora poco conosciuta, ma molto affascinante e dai mille volti: l’Albania, la terra delle aquile.

Il viaggio ti porterà a conoscere l’intero Paese da nord a sud, dal mare Adriatico allo Ionio, ad attraversare montagne e impetuosi e azzurri fiumi. Seguendo l’antica Via Egnatia e sui passi di Giulio Cesare, scoprirai l’imponente patrimonio islamico e Ortodosso, i siti archeologici Greci e Romani e le antiche città Ottomane, fino a toccare con mano la storia del regime comunista.

Una tappa dell’itinerario sarà dedicata alla città di Përmet, dove Cesvi lavora da molti anni per promuovere il turismo e sostenere la cultura eno-gastronomica e commerciale della zona.

Scopri tutti i dettagli: clicca qui.

Organizza la tua “Luna di Miele Solidale”

Se stai per sposarti e vuoi rendere speciale il tuo viaggio di nozze, Luna di Miele Solidale è la soluzione che stai cercando: fai del bene semplicemente viaggiando!

Potrai scegliere la destinazione che desideri, ovunque nel mondo, per un viaggio di nozze nel segno di relax, avventura, cultura o divertimento, senza dimenticare la solidarietà. Rendi unica la tua luna di miele e contribuisci direttamente a sostenere i nostri progetti nel mondo, senza rinunciare alla meta di viaggio dei tuoi sogni!

Non solo viaggi di nozze: con il nostro partner potrai viaggiare in qualsiasi altro momento, e sostenere comunque il nostro lavoro nei Paesi del sud del mondo.

Scopri tutti i dettagli: clicca qui.