Un kilometro di solidarietà per le Case del Sorriso

Bergamo il 12/09/2018

Mercoledì 12 settembre a Bergamo, il centro delle professioni del Kilometro Rosso, in via Stezzano 87, ospiterà la prima Charity Dinner di Cesvi “Un Kilometro di solidarietà”.

Oltre 100 imprenditori e manager, rappresentanti del tessuto imprenditoriale locale e nazionale, si incontreranno per sostenere Cesvi e i progetti che, da più di 30 anni, porta avanti nel mondo a tutela dell’infanzia. L’evento, organizzato grazie al sostegno di partner importanti come Banca Galileo, Volkswagen Bonaldi, Jacobacci & Partners e Framar, ha lo scopo di raccogliere fondi in favore dei progetti dell’Ong e, in particolare, a beneficio della Casa del Sorriso in Zimbabwe.

Alla Charity Dinner prenderanno parte Cristina Parodi, da tempo testimonial di Cesvi, che parteciperà in qualità di “madrina” della serata e, al suo fianco, il conduttore televisivo Omar Fantini, il quale terrà l’asta benefica che si svolgerà durante la cena. Nomi prestigiosi del mondo del lusso come Tod’s Brunello Cucinelli, Trussardi e Scavia gioielli hanno donato prestigiosi oggetti per l’asta.

Il ricavato sarà devoluto alla Casa del Sorriso di Cesvi ad Harare, in Zimbabwe. Creata nel 2004, questa struttura offre ai bambini e ai ragazzi che abitualmente vivono in strada un ambiente sereno e ospitale. La Casa  dona loro una possibilità concreta di salvezza e di riscatto, uno spazio in cui trovare cibo, cure mediche, servizi igienici e frequentare corsi di formazione e laboratori artistici.

Le Case del Sorriso di Cesvi si trovano anche in SudafricaIndia, Perù, Brasile e ad Haiti: sono luoghi di socializzazione in cui bambini e ragazzi trovano un supporto per il reinserimento nella società civile e per superare l’emarginazione. Sono il centro di coordinamento di tutti gli interventi che Cesvi svolge a livello psicologico e sociale, educativo e legale.

Il costo di partecipazione è di 100 euro, comprensivi di cena e costo di donazione.

 

Foto di copertina: Roger Lo Guarro