La voce di Boccaleone per l’inclusione

Bergamo(BG) dal 13/04/2019 al 13/04/2019

Foto di Emanuela Colombo.

Sabato 13 aprile, dalle 9.00 alle 10.15, a Bergamo, presso il cineteatro dell’oratorio di Boccaleone, gli studenti degli istituti Secco Suardo e Manzù presenteranno alla cittadinanza e ai candidati sindaco il progetto “La voce di Boccaleone” per migliorare l’inclusione nel quartiere.

Il progetto è composto da tre idee per la promozione delle attività della rete sociale di Boccaleone, dei servizi e delle realtà che lavorano per l’inclusione e la sostenibilità nel quartiere. Gli studenti hanno co-progettato con la rete sociale di Boccaleone una pagina Instagram da collegare al pannello digitale dedicato alle attività di quartiere e appena installato, un flyer quadrimestrale e un libretto annuale che raccontano tutte le attività di Boccaleone.

La proposta è stata elaborata nell’ambito del progetto “Agente 0011: Missione Inclusione” che coinvolge studenti e giovani nella promozione di società aperte e inclusive, contrastando i fenomeni di intolleranza, di discriminazione e marginalizzazione socio-economica e nella loro diretta partecipazione come cittadini consapevoli e responsabili nelle proprie città.

Dopo una prima fase di approfondito studio del territorio di Boccaleone per rilevarne potenzialità e criticità, sabato 9 febbraio, nel corso del laboratorio di comunità coordinato da Cesvi, i cittadini di Boccaleone hanno votato le idee migliori per migliorare l’inclusione sociale nel quartiere. Il confronto tra studenti e la comunità ha portato all’elaborazione del progetto “La voce di Boccaleone” che sarà consegnato il 13 aprile ai candidati sindaco.

All’evento parteciperanno Giorgio Gori, sindaco uscente e candidato con il centrosinistra, Giacomo Stucchi, candidato sindaco con il centrodestra, Nicholas Anesa, candidato sindaco con il Movimento 5 Stelle e Francesco Macario, candidato con la lista “Bergamo in Comune”. Saranno presenti anche l’assessore comunale Giacomo Angeloni, la presidente del consiglio comunale Marzia Marchesi e i rappresentanti della rete sociale di Boccaleone.
Aprirà i lavori Gloria Zavatta, presidente di Cesvi.

“Agente 0011 – Missione inclusione” è un progetto di sensibilizzazione e cittadinanza attiva realizzato con ActionAid, Amref, ASviS, CittadinanzAttiva, La Fabbrica, UISP e VIS, e co-finanziato da AICS, Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo. Il portale dedicato www.agente0011.it consente a studenti e giovani di tutta Italia di diventare cittadini più responsabili e agenti del cambiamento.

Ingresso gratuito fino a esaurimento posti.
Si consiglia la prenotazione all’indirizzo email eventi@cesvi.org o al numero di telefono 035.2058058