In Myanmar Cesvi rimane al fianco dei più vulnerabili

A group of farmers in the Dry Zone, Myanmar

Nel mezzo di una pandemia globale, della crisi politica e dei devastanti effetti del cambiamento climatico, Cesvi rimane al fianco della popolazione della Dry Zone, in Myanmar. Nel corso degli ultimi due anni, il popolo birmano ha dovuto affrontare le conseguenze della pandemia di COVID-19 che ha colpito più di 450.000 persone e causato oltre […]

Continua

“Vivevamo una vita semplice ma felice”. La testimonianza di Nadifo dalle campagne della Somalia colpite dalla crisi climatica

“Vivevamo una vita semplice ma felice prima della carestia del 2017” ci racconta Nadifo, 30 anni, mamma di 4 bambini di età compresa tra i 7 mesi e i 6 anni, che all’epoca della grande carestia che ha colpito la Somalia in modo particolare, ha dovuto abbandonare con tutta la famiglia la propria capanna per […]

Continua

Costruendo il futuro: sogni e speranze dei bambini a Misurata

Da sempre impegnata nella protezione dell’infanzia e nella promozione dei diritti fondamentali dei bambini, attraverso il programma Case del Sorriso in diversi Paesi del mondo, oggi Fondazione Cesvi interviene anche per supportare il processo di resilienza di bambine e bambini vulnerabili, dei loro genitori e tutori nella Libia occidentale attraverso servizi educativi e di protezione […]

Continua

Grazie al suo negozio, Hibaaq ritrova la speranza per il futuro della sua famiglia

Hibaaq in her shop.

Come in molte altre regioni della Somalia, il distretto di Hobyo sta vivendo una situazione di criticità ormai da diversi anni. La costante minaccia della siccità e le infestazioni delle locuste del deserto hanno distrutto i pascoli della zona e hanno peggiorato notevolmente le condizioni del bestiame. Di conseguenza, molte famiglie sono state costrette ad […]

Continua