Agente 0011: al via a Milano la “missione inclusione”

Sabato 23 febbraio, presso lo Spazio Avanzi – Barra A di Milano, avrà luogo il secondo laboratorio di comunità organizzato all’interno del progetto “Agente 0011 – Missione inclusione”.

Il progetto, che coinvolge studenti e giovani nella promozione di società aperte e inclusive, è co-finanziato da AICS – Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo e realizzato insieme ad ActionAid, VIS, Amref, CittadinanzAttiva, Asvis, UISP e La Fabbrica.

Il laboratorio, che verrà organizzato facendo leva sul format di successo sperimentato nel precedente incontro tenutosi a Bergamo il 9 febbraio, vedrà la partecipazione di studenti degli istituti scolastici Maxwell, Caterina da Siena e Besta di Milano.

Gli studenti-agenti, dopo aver studiato approfonditamente il territorio del Municipio 3, hanno formulato alcune proposte per migliorare l’inclusione sociale nella zona. Queste proposte verranno discusse e votate dai cittadini nel corso del laboratorio di comunità del 23 febbraio.

All’evento saranno presenti Lisa Noja, delegata per il sindaco Beppe Sala sulle politiche per l’accessibilità, la presidente del Municipio 3 Caterina Antola, le rappresentanti della commissione educazione del Municipio 3 Manuela Sammarco e Simona Zelasco, e l’assessore  del Municipio 3 Luca Costamagna.

Durante la giornata ci sarà un confronto, coordinato da Cesvi, ABCittà e Cooperativa Pandora, tra gli studenti e i membri comunità. Questi ultimi voteranno la proposta migliore per rendere il territorio in cui vivono più inclusivo e aperto all’accoglienza. La proposta vincitrice verrà in seguito rielaborata e sottoposta formalmente ai rappresentanti delle istituzioni a maggio 2019 al fine di poter incidere in maniera concreta sulle politiche locali.

Vuoi diventare anche tu un cittadino consapevole e responsabile?

Ti aspettiamo il 23 febbraio, a partire dalle 11.30, presso lo Spazio Avanzi di Milano.  L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti. 

Prenota il tuo posto scrivendo una mail a eventi@cesvi.org o chiamando il numero di telefono 035 2058058

Scarica qui l’invito.