Contro la fame nel mondo – Mostra fotografica

Napoli (NA) dal 19/11/2017 al 07/01/2018

Uganda - foto di Alberto Prina

Dal 19 novembre al 07 gennaio, presso la libreria Mooks – Mondadori Bookstore in Piazza Vanvitelli a Napoli, verrà esposta la mostra fotografica “In prima linea contro la fame nel mondo”, organizzata dal gruppo Amici del Cesvi di Napoli.

815 milioni di persone, soprattutto bambini, non hanno cibo a sufficienza. 155 milioni sono i bambini con meno di 5 anni che soffrono di malnutrizione cronica. Nel 50% dei casi, la malnutrizione è una concausa delle morti in questa fascia di età.

Cesvi da anni è schierato in prima linea contro la fame con progetti di sviluppo nel Sud – basati su un approccio integrato al problema – e campagne di sensibilizzazione nel Nord del mondo. Le attività sul campo sono incentrate sulla promozione di una corretta nutrizione, sul diritto e l’accesso alle risorse – in particolare all’acqua –, sullo sviluppo agricolo e l’aumento della produttività mediante la diversificazione delle colture e l’introduzione di nuove tecnologie.

È fondamentale lavorare anche sul rafforzamento del ruolo della donna come punto di riferimento familiare e motore di cambiamento. Si stima che, se le donne avessero un accesso alle risorse pari a quello degli uomini, il numero di persone affamate nel mondo diminuirebbe di almeno 150 milioni.

 

Per saperne di più, vi aspettiamo a Napoli!

 

Foto di copertina: Uganda, ph. Alberto Prina.